Dispositivi di Protezione Individuale

Cosa sono i DPI nella sicurezza sul lavoro? E a cosa servono i Dpi?

E' l'acronimo di Dispositivi di Protezione Individuale, secondo il decreto legislativo 81/08 sono attrezzature destinate ad essere indossate e tenute dal lavoratore allo scopo di proteggerlo contro i rischi che potrebbero minacciarne la sicurezza e la salute durante il lavoro. Sono strumenti di protezione che permettono a chi li indossa di ridurre il rischio di incidenti sul lavoro.

I produttori dei DPI garantiscono i requisiti di obbligatorietà per la conformità CE apposta in modo visibile, leggibile ed indelebile. Essi si dividono in 3 categoria in base alla gravità del rischio.

I Categoria: Sono i dispositivi di protezione di progettazione semplice destinati a salvaguardare da rischi di danni fisici di lieve entità, richiedono la dichiarazione di conformità CE da parte del costruttore.

II Categoria: Sono i dispositivi di protezione che non rientrano nelle altre due categorie. Oltre la dichiarazione di conformità, attestato di conformità da parte dell'ente certificatore.

III Categoria: Sono i dispositivi di protezione di progettazione complessa destinati a salvaguardare da rischi di morte o lesioni gravi e di carattere permanente, oltre la dichiarazione di conformità, attestato di conformità da parte dell'ente certificatore.