Guanti e Maniche Antitaglio

Negli ultimi anni, i cambiamenti nel processo di fabbricazione dei guanti protettivi hanno fatto sì che il metodo ben collaudato di test di protezione delle mani (EN388:2003), e in particolare il test per valutare la protezione al taglio si sia evoluto. Mentre il vecchio sistema EN388:2003 con il sistema di numerazione da 1 a 5 era facilmente comprensibile. 
La nuova EN388:2016 richiede di aggiornare la norma e, facendo questo, sono stati revisionati 2 test (abrasione e taglio) e sono stati inclusi 2 nuovi test (resistenza al taglio della lama laterale e resistenza all’urto).
I guanti da lavoro antitaglio vengono perciò classificati in base alla resistenza con i livelli da A ad F per evidenziare la resistenza al taglio.